Residence Firenze, Serristori Palace Firenze
Arrivo
Notti
Adulti
Promo Code
Ponte Vecchio
 
Il Ponte Vecchio, uno dei simboli della città di Firenze, è il panorama principale che si può godere da Palazzo Serristori Residence, il punto ideale per visitare Firenze e il suo centro storico.

Difficile datare esattamente questa opera che nell’arco dei secoli è stato più volte distrutto parzialmente da alluvioni e guerre e poi ricostruito. L’aspetto attuale, secondo alcuni storici, lo si deve a Taddeo Gaddi o Neri di Fioravante. La particolarità di Ponte Vecchio si deve anche all’opera del Vasari, che su incarico di Cosimo dei Medici, nel 1565 costruì il Corridoio Vasariano, lungo circa 1 km, che collega Palazzo Pitti a Palazzo Vecchio.

Durante la seconda Guerra Mondiale fu risparmiato dai bombardamenti tedeschi, grazie all’intervento di Gerhard Wolf, nominato cittadino onorario di Firenze e ricordato da una targa sul ponte.

Il Ponte Vecchio è anche caratterizzato da una doppia fila di botteghe artigiane, ricavate in antichi portici, che affacciano sul passaggio centrale. Fino al 1593 il Ponte Vecchio era il luogo dove si trovano i macellai (in dialetto “beccai”), che disperdevano gli scarti direttamente in Arno. Dal 1593, per volere di Ferdinando I che mal tollerava il cattivo odore della carne, Ponte Vecchio è occupato esclusivamente da botteghe orafe. Al centro del ponte le botteghe si interrompono con due terrazze panoramiche.